mercoledì, gennaio 17, 2007

5 COSE CHE NON SAI DI ME...


1) al liceo ne ho combinate di tutti i colori e sapori...il meglio è stato occupare la scuola in quarta e non mi pento assolutamente perchè è servito a smascherare quella stronza della nostra preside che ha rubato soldi dal fondo comune e ha nascosto a studenti e famiglie il fatto che la scuola fosse un vecchio stabile con il tetto di amianto sfibrato, grazie a questo ci ha permesso di pensare che la mia generazione e quelle prima di me possa tra trent'anni risvegliarsi un giorno e scoprire di avere un cancro ai polmoni.

2) ho una paura fottuta di volare il che mi crea non pochi problemi andare a trovare mia sorella che si è appena trasferita in australia( mannaggia quand'è che inventeranno il teletrasporto! quand'è che potrò trasformarmi in un formato jpg e viaggiare via e-mail!)

3)sono stato in kossovo per una missione umanitaria, penso di aver mangiato e bevuto cose ad alta percentuale di uranio impoverito...quando sono tornato facevo la pupù a palline come le caprette di montagna...pensavo che il mio sederino si fosse trasformato in una lupara.

4)quando sono nato ero biondo, riccio e non piangevo mai...così decisero di farmi fare il gesù bambino nel presepe vivente del reparto maternità.

5)mi kiamate kapakkione, ma sapete da dove proviane veramente? bene, una sera di 6 anni fa ero a un concertino raggae di un mio amico pugliese, finita la performance lui scende dal palco e mi si avvicina sorridente e dice: Uè, CI TIENI SULLA CAPA...NA SCORREGGIA? SI PRUPRIO NU KAPAKKIONE! queela sera c'era molta umidità, mi ero appena lavato i capelli e non mi li ero pettinati, insomma tenevo un fungo atomico sulla testa!

contenti? io la mia parte l'ho fatta....ora basta però.

15 commenti:

oz enrica ha detto...

6) all'asilo avevi la passione per le ruote delle macchinine, che regolarmente staccavi e ti infilavi nelle narici... con somma gioia di me e mamma che te le dovevamo far soffiare fuori.
7) appena hai cominciato a scrivere avevi la strana tendenza a scrivere le parole al contrario, con tutte le lettere alla rovescia... tanto che abbiamo temuto fossi possedutoe che dovessimo chiamare un esorcista.

ecco io avrei concluso... in realtà no, ma non esageriamo vero ale?
Però sei un grande comunnque

Enrico ha detto...

Scrivevi come Leonardo da Vinci e ti hanno trattato come un "bambino speciale"... Sei un genio e avresti dovuto frequentare la scuola del dottor Xavier con Wolverine, così anziche disegnarlo ci avresti bevuto le birre insieme... è terribile cosa facciano i familiari pur di farti essere "normale", che poi è lavoro sprecato perchè dal Kossovo ritorni con i super poteri... e per restare nel campo dei geni, Mr Simpson si metteva i pastelli nel naso!

La ele ha detto...

Figo! quella delle lettere scritte al contrario la facevo anche io!

La ele

ery ha detto...

mi abbandono e confesso:
1-a causa di numerosi e angosciosi dispiaceri qualke anno fa ho perso buona parte delle ciglia dell'okkio sinistro.ma questo forse lo sanno tutti!!?
2-durante l'ultimo anno delle superiori è spuntato un soprannome su misura x me:POLLO.questo xkè ho delle caratteristike simili a quello ke si trova all'esselunga:giallo pallido,spelacchiato,infreddolito dalla temperatura del frigo.
3-ho sempre adorato la corsa veloce infatti x un breve tempo ho fatto atletica leggera.
4-periodicamente mi fisso su cose"accoglienti" delle quali poi divento dipendente,x es.annusare ammorbidente,mangiare fagolosi,mandarini,corn flakes,tortina del giappo,bere camomilla,ecc..
5-mi piacciono morbosamente le cose grasse,scoppio d'ammmore e li non mi ferma +nessuno.quando ero in gita a madrid con la scuola,x le vie della città ho visto una mamma con un bimbo cinesino..GRASSO.l'ho obbligata a farmi fotografare suo figlio,e li è nata la fissa "voglio un bimbo cinese budrio"

spero di nn aver spaventato nessuno

oz enrica ha detto...

Ma allorra se ti piacciono le cose grasse sei Lilo!!!!!

ery ha detto...

hi hi hi :-)

kapa ha detto...

sto con un mooosssstrooooo....ho paura...vabbè a parte gli scherzi sapevo già tutto, l'unica cosa che vorrei sapere è perchè hai perso lavoglia di correre? te la faccio tornare io a suon di schiaffoni ok? quando viene bello si inizia a pedalare, bella!

ery ha detto...

nnnnoooooooooooooo l'impegno nnnnnooooooo

LaLavi ha detto...

Ale: effettivamente mi sono sempre chiesta da dove venisse kapakkione...!! come gesù bambino ti ci vedo abbastanza bene!! :-P
illuminanti le aggiunte fatte da tua sorella!Grande Enrica!! :-D

Ery: sono tutte cose talmennte tenerose che penso tu sia l'unica che ha influito POSITIVAMENTE sulla propria immagine portando a termine questa cosa!! :-)
Ke tenerezza i bimbi cinesi!!

ery ha detto...

domani pretendo un bimbo cinese su un vassoio d'argento...INTESI???

kapa ha detto...

ah! grazie per lo sputtanamento sister...qua già poco mi pigghianu pu culu...ci mancavano le tue delucidazioni!

Ailev ha detto...

ma dai!!! a me è sempre piaciuto un casino come raccontava l'Enrica delle ruote delle macchinine infilate nel tuo nasino!!!! era tenerissima!!!!!
Ery ho pensato subito anke io a a Lilo quando ho letto del bimbo cinese budrio!!!!!!!!!!!...xò Ale non è grazzo, come la mettiamo? ti piace lo stesso?? ^__-

viva i superpoteri, prima o poi salverai il mondo Kapa!!!

Anonimo ha detto...

Ma POLLOOOOO!!!Dio quanto mi manchi! Perchè non hai detto che ti piacevano anche i plum cake della ziky?!?!!!Ah, mi hai dimenticata per quel fureshta!!!Io il tuo unico più grande Loooveee!Ziza toorna da meee
PS: rendi pubblici i fumettini della Galimba...mi mancano tanto...

kapakkiò! ha detto...

domani sera tutti invitati allora al mega-compleanno del mai dire bar...bella gente, prezzi calmierati e tanto tanto amooooreeeee!!!!

oz enrica ha detto...

scusa per lo psuttanamento... ma avrei potuto far di peggio. per cui ringrazia il cielo!!!
E poi dovresti esserne felice, non è da tutti combinarne di così simpatiche, vero? sapessi che facevo io...